Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Centro - Piazza Giordano / Via San Lorenzo

Sparisce il quadro dell’Addolorata di via San Lorenzo: è giallo

Capitanata Mia lancia il grido d'allarme per la sparizione del quadro situato fino a ieri sera nell'edicola votiva di via San Lorenzo. Non ci sono segni di scasso

“Che fine ha fatto l’antico quadro su tela dell’Addolorata situata nell’edicola votiva di via San Lorenzo a Foggia?”. E’ questa la domanda che si è posto il giovane presidente dell’associazione culturale “Capitanata Mia”, Antonio Bianco, quando questa mattina, passeggiando per la strada interna che da Piazza XX Settembre porta a Santo Stefano, si è reso conto dell’oggetto mancante.

Un vuoto che sta destando più di un sospetto tra i residenti, alcuni dei quali gridano al presunto furto. Altri sperano che sia stato preso per completare il suo restauro. Ieri sera – assicura Bianco – il quadro era presente con le sue dodici lampadine accese. E’ oltretutto strano come non ci siano segni di scasso. “I cittadini o chi ha in uso la cella votiva si facciano sentire” tuona Antonio Bianco.

L’edicola votiva di via San Lorenzo è fuori muro con teca in anticoro dal dorato, su cui sono state applicate parti dell’edicola originaria in legno: volute di appoggio, colonne con capitelli laterali, cuore e corona. Sotto vi è ancora un frammento ligneo di quella originale e riporta l’epigrafe.  All’interno, un ovale dipinto su legno raffigura l’Addolorata di fattura artistica popolare ottocentesca. “Il quadro è stato restaurato recentemente” conclude Bianco. 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparisce il quadro dell’Addolorata di via San Lorenzo: è giallo

FoggiaToday è in caricamento