rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022

Le forze armate in campo per ricordare Francesco Positano. I genitori: "Una giornata diversa per non sentirci soli"

Si è tenuto questo pomeriggio un quadrangolare di calcetto per ricordare il militare morto in Afghanistan 12 anni fa, nei campi a lui dedicati in via Miranda

Un quadrangolare di calcetto e una messa per ricordare il militare foggiano che ha perso la vita il 23 giugno di 12 anni ad Herat, in Afganistan. Così, questo pomeriggio le quattro sigle sindacali delle forze armate hanno ricordato e onorato il giovane militare Francesco Positano, morto a soli 29 anni durante una missione in Afghanistan, in circostanze poco chiare. Solo nell'ultimo anno, si sta ricostruendo l'esatta dinamica dell'incidente.

Un evento organizzato da Daniele Biscotti, segretario regionale della 'Libera Rappresentanza dei Militari'. Per i genitori di Francesco è stato un modo per non trascorrere da soli questa giornata di lutto, per non rimanere da soli con le proprie lacrime e continuare a ricordare e onorare l'eroe Francesco Positano.

Il quadrangolare è stato vinto dalla squadra dell'Esercito vinta contro la Guardia di Finanza. 

Video popolari

Le forze armate in campo per ricordare Francesco Positano. I genitori: "Una giornata diversa per non sentirci soli"

FoggiaToday è in caricamento