LETTORI: “Dalle Marcelline al Comune c’è un odore nauseabondo”

“In Corso Garibaldi vi è uno strato di escrementi di uccelli il cui fetore è davvero nauseabondo, soprattutto quando piove. E’ poco igienico soprattutto per i bambini”

Corso Garibaldi

Vi scrivo per esporre un increscioso problema che si sta verificando da un po' di giorni sul tratto di Corso Garibaldi che va dalle Marcelline fino al Comune.

A terra, su ambo i lati, vi è uno strato di escrementi di uccelli il cui fetore è davvero nauseabondo, soprattutto quando piove.

Sono costretta a percorrere necessariamente quella strada per recarmi al lavoro tutte le mattine e ripercorrerla per tornare la sera.

La situazione sta diventando insopportabile perché sono costretta a camminare con un fazzoletto imbevuto di profumo sul naso per non vomitare.

Non credo d'esser l'unica ad avere questo problema a maggior ragione per i bambini che escono dalle Marcelline, non è molto igienico.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • 170 pazienti in terapia intensiva e 1392 in area non critica in Puglia. Nel Foggiano covid-free solo due comuni su 61

Torna su
FoggiaToday è in caricamento