Pulsano, crolla l'entrata dell'Eremo del Mulino. Stuppiello: "Vergogna! Non meritiamo di detenere questo patrimonio"

C'è amarezza e rabbia nelle parole della guida Andrea Stuppiello: "Alla fine l'incuria e il menefreghismo hanno prevalso"

L'eremo del Mulino

"Alla fine l'incuria e il menefreghismo hanno prevalso, l'entrata dell'Eremo del Mulino è crollata". C'è amarezza e rabbia nelle parole della guida Andrea Stuppiello: "Come guida degli Eremi avevo segnalato la precarietà della struttura un po' di settimane fa", spiega. "Sarebbe bastato 'puntellare' e magari poi intervenire, ma non c'è stato nessun riscontro. Mi dispiace dirlo - conclude - ma non abbiamo il diritto di detenere questo patrimonio."Vergogna!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: primo caso di Coronavirus in Puglia

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Tampone su un paziente, si attendono i risultati: quarantena provvisoria per i sanitari entrati in contatto col soggetto

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Coronavirus: altri due casi in Puglia, sono la moglie e il fratello del 'Paziente 1' della provincia di Taranto

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento