Puliamo il Mondo, a Candela si educano le nuove generazioni al rispetto dell’ambiente

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Anche quest'anno il Comune di Candela partecipa all'iniziativa "Puliamo il Mondo" promossa da Legambiente, con un programma ricco di eventi che si svolgeranno nei giorni di venerdì e sabato, 26-27 settembre. Puliamo il Mondo" è l'edizione italiana di "Clean up the World" il più grande appuntamento di volontariato ambientale, con la quale vengono liberate dai rifiuti i parchi, i giardini, le strade, le piazze, i fiumi e le spiagge di molte città.

La 22a edizione, avrà come filo conduttore "Facciamo l'Italia più bella", cui sarà abbinata la campagna "Buon Cibo" finalizzata a contenere lo spreco alimentare, quale gesto di civiltà e di educazione per evitare lo sperpero di risorse primarie necessarie a produrre i nostri alimenti. " Abbiamo bisogno di iniziative dal grande valore socio-educativo, dobbiamo educare i nostri ragazzi ad un maggior senso civico consapevoli che tutelare l'ambiente equivale a tutelare se stessi e lo spazio in cui si vive" commenta il sindaco Nicola Gatta. Mentre l'Assessore all'Ambiente Pasquale Capocasale, sottolinea "L'Amministrazione Comunale ha voluto aderire anche quest'anno all'iniziativa di Legambiente come positivamente fatto negli anni scorsi, ponendo al centro della giornata di volontariato i bambini delle Istituto Comprensivo G. Paolo II, i quali, con il loro entusiasmo sapranno coinvolgere gli adulti nella costruzione di un più attento rapporto tra natura e ambiente".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento