Mancano i fuochi d'artificio, protesta durante la processione: l'ira del sindaco

L'Amministrazione comunale condanna l'atteggiamento di alcuni cittadini che hanno impedito lo svolgimento dei festeggiamenti in onore della Madonna del Rosario

Immagine di repertorio

"Quanto accaduto questa mattina in città è gravissimo e chiediamo alle forze dell'ordine di perseguire i responsabili". Così il Sindaco Francesco Miglio e l'intera giunta puntano il dito contro i responsabili che nella mattinata hanno bloccato la processione della Madonna del Rosario, per protestare contro l'assenza dei fuochi durante il percorso processionale.


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Prontamente gli agenti della polizia locale - spiega l'assessore alla legalità, Antonio Cicerale - sono intervenuti con ben sei agenti che da subito, e con le forze dell'ordine, hanno presenziato e consentito che i disordini non degenerassero. Ma questo episodio non rimarrà impunito, i fedeli hanno il diritto di vivere in tranquillità i momenti religiosi della città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Conte firma il nuovo Dpcm: locali chiusi a mezzanotte, feste in casa massimo in sei e quarantena da 14 a 10 giorni

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento