Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Attimi di tensione davanti al Cara, immigrati protestano e bloccano auto

A Borgo Mezzanone è stato necessario l’intervento di alcune pattuglie della polizia, che hanno riportato immediatamento l’odine. Alla base della protesta il riconoscimento dello status di rifugiato politico

Attimi di tensione questa mattina nei pressi del Cara di Borgo Mezzanone. Decine di immigrati africani hanno bloccato la strada impedendo il passaggio delle macchine. Alcuni automobilisti sono scesi dalle rispettive auto cercando di forzare il blocco. E’ stato necessario l’intervento di alcune pattuglie della polizia, che hanno riportato immediatamente l’ordine.

Gli ospiti del Centro accoglienza di richiedenti asilo hanno protestato contro le lungaggini burocratiche relative al rilascio dei documenti per il riconoscimento dello status di rifugiato politico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attimi di tensione davanti al Cara, immigrati protestano e bloccano auto

FoggiaToday è in caricamento