Troppe deiezioni canine, monta la protesta della mamme: "Presto una Dog Area"

Accade a Foggia, dove i genitori dei piccoli alunni della 'Gabelli' hanno chiesto l’intervento delle Guardie di FareAmbiente lamentando le “troppe cacche di cane presenti nei giardini e sui marciapiedi che portano a scuola”

I genitori promotori dell'iniziativa

Deiezioni canine, monta la protesta della mamme. Accade a Foggia, dove i genitori dei piccoli alunni della scuola Gabelli hanno chiesto l’intervento delle Guardie di FareAmbiente. Al centro della protesta, le “troppe cacche di cane presenti nei giardini e sui marciapiedi che portano a scuola”. I padroni indisciplinati dei cani sono avvisati: da martedì, in quella zona, partiranno i controlli e c’è chi chiede che venga allestita un "Area Dog" nei giardini di via Dauno per disciplinare la situazione. Già in passato - un paio di anni fa circa - un gruppo di mamme si fece promotore di una raccolta firme protocollata in Comune, che però non diede esito positivo. Adesso ci riprovano, sperando che qualcosa possa cambiare. "E' una battaglia di civiltà".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento