Cronaca Croci / Viale Dauno

Troppe deiezioni canine, monta la protesta della mamme: "Presto una Dog Area"

Accade a Foggia, dove i genitori dei piccoli alunni della 'Gabelli' hanno chiesto l’intervento delle Guardie di FareAmbiente lamentando le “troppe cacche di cane presenti nei giardini e sui marciapiedi che portano a scuola”

Deiezioni canine, monta la protesta della mamme. Accade a Foggia, dove i genitori dei piccoli alunni della scuola Gabelli hanno chiesto l’intervento delle Guardie di FareAmbiente. Al centro della protesta, le “troppe cacche di cane presenti nei giardini e sui marciapiedi che portano a scuola”. I padroni indisciplinati dei cani sono avvisati: da martedì, in quella zona, partiranno i controlli e c’è chi chiede che venga allestita un "Area Dog" nei giardini di via Dauno per disciplinare la situazione. Già in passato - un paio di anni fa circa - un gruppo di mamme si fece promotore di una raccolta firme protocollata in Comune, che però non diede esito positivo. Adesso ci riprovano, sperando che qualcosa possa cambiare. "E' una battaglia di civiltà".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppe deiezioni canine, monta la protesta della mamme: "Presto una Dog Area"

FoggiaToday è in caricamento