menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Blitz nelle 'zone hot' di Foggia: fermate 19 prostitute "per scelta", multati clienti

Al setaccio degli uomini diretti da Pasquale Fratepietro, le “zone calde” della città, ovvero via Galliani, via Scillitani e il quartiere ferrovia, fino a lambire via Del Mare, via Trinitapoli e la circonvallazione cittadina

Stretta della polizia in materia di controlli anti-prostituzione in città. Un vasto servizio, coordinato dagli agenti della Sezione Volanti di Foggia, ha interessato nella giornata di ieri tutto il perimetro cittadino, e non solo. Al setaccio degli uomini diretti dal vice questore aggiunto Pasquale Fratepietro, le “zone calde” della città, ovvero via Galliani, via Scillitani e il quartiere ferrovia, fino a lambire via Del Mare, via Trinitapoli e la circonvallazione cittadina (Statale 673). Dodici le pattuglie impiegate per contrastare il fenomeno, più volte sollevato e denunciato dai cittadini e dai residenti.

Un fenomeno sfacciato, registrato a tutte le ore del giorno e della notte, come lamentato dai residenti del centro cittadino, via Galliani e zona stazione in primis. Nel complesso, sono state impiegate sei auto del Reparto Prevenzione Crimine di Bari, due della Polizia Municipale, due della Sezione Volanti, una del Reparto Mobile ed un equipaggio dell’Anticrimine. Il “pattuglione” ha permesso di fermare e identificare 19 ragazze, la maggior parte rumene e bulgare, dedite all’attività di meretricio in strada “per scelta”, come da loro dichiarato.

Le ragazze, tutte maggiorenni, sono state accompagnate in questura: cinque di loro, già colpite da precedente provvedimento, dovranno lasciare l’Italia. Sono state multate in base all’ordinanza comunale, così come alcuni clienti. Nel corso del massiccio controllo, sono state identificate anche altre 121 persone, 34 delle quali pregiudicate; sono stati altresì controllati 13 veicoli, elevate 19 contestazioni amministrative e 5 denunce a piede libero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento