Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Chiosco senza licenza al Cep, blitz anti prostituzione al cimitero

Il chiosco era sprovvisto di licenza per la somministrazione di alimenti e bevande. Nei pressi del cimitero tre prostitute sono state fermate e accompagnate in questura

Ieri sera, 21 settembre, personale della Questura, del Reparto Prevenzione Crimine e da tre pattuglie della Polizia Locale, hanno controllato 77 persone e 21 veicoli.

In via Silvio Pellico un ragazzo è stato trovato con dell’hashish e sanzionato quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Nel quartiere Cep invece un chiosco e stato sanzionato e sottoposto a sequestro amministrativo poiché trovato sprovvisto di licenza per la somministrazione di alimenti e bevande.

In un controllo per arginare il fenomeno della prostituzione, le volanti sono intervenute nei pressi del cimitero comunale, dove hanno sorpreso tre donne romene in abiti succinti, le hanno accompagnate e trattenute in questura

Nel corso della giornata sono stati altresì contestate venti violazioni al Codice della Strada.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiosco senza licenza al Cep, blitz anti prostituzione al cimitero

FoggiaToday è in caricamento