Cronaca

Sorprese con abiti sexy in zone molto frequentate: espulse da Foggia

Tre cittadine bulgare non potranno mettere piede nel capoluogo dauno per tre anni. Indossavano abiti succinti e si muovevano come se stessero aspettando qualcuno

Foglio di via obbligatorio per tre cittadine bulgare fermate ieri sera insieme a una donna italiana mentre stazionavano all’angolo di alcune vie centrali di Foggia vicino a esercizi commerciali molto frequentati.

Le donne indossavano abiti sexy e si muovevano come se stessero aspettando qualcuno, arrecando – fanno sapere dalla divisione anticrimine – ufficio misure di prevenzione – un danno morale per i minori e intralciando la circolazione stradale.

Le tre non potranno mettere piede nel capoluogo dauno per tre anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorprese con abiti sexy in zone molto frequentate: espulse da Foggia

FoggiaToday è in caricamento