Cronaca

Il Ministro conferma: Italia ferma fino a Pasquetta, misure restrittive prorogate fino al 13 aprile

Già nella riunione del comitato tecnico scientifico svoltasi lunedi' 30 marzo era emersa la valutazione di prorogare tutte le misure di contenimento almeno fino a Pasqua

Foto da IlPiacenza

Roberto Speranza, ministro della Salute del Governo giallorosso, ha confermato fino al 13 aprile tutte le misure di limitazione delle attività economiche e sociali e degli spostamenti individuali precedentemente adottati: "Dobbiamo programmare il domani ma senza smettere di essere consapevoli cosa sia questa fase, di dove siamo oggi. Sbagliare i tempi o anticipare alcune mosse finirebbe per vanificare il lavoro fatto in queste difficilissime settimane" le parole di Speranza durante l'informativa in Senato sull'emergenza Coronavirus.

Già nella riunione del comitato tecnico scientifico svoltasi lunedi' 30 marzo era emersa la valutazione di prorogare tutte le misure di contenimento almeno fino a Pasqua. "La strada da percorrere è ancora lunga, non dobbiamo abbassare la guardia ma dobbiamo essere consapevoli che per un periodo non breve dovremo saper gestire una fase di transizione ed evitare l'esplosione di nuovi focolai"

Speranza predica calma, la ripresa, dice, "sarà prudente e graduale". Perché, ha spiegato, "senza un vaccino non sconfiggeremo mai il Covid"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Ministro conferma: Italia ferma fino a Pasquetta, misure restrittive prorogate fino al 13 aprile

FoggiaToday è in caricamento