Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Progetti famiglie numerose: riconoscimenti anche per tre comuni foggiani

San Severo, Manfredonia e Vico del Gargano, tra i 17 comuni pugliesi che riceveranno altri 400mila euro dalla Regione Puglia nell'ambito dei progetti per le famiglie numerose

Manfredonia

Sono diciassette gli Ambiti Territoriali che in Puglia hanno voluto investire con le risorse proprie per aumentare il volume dei servizi previsti all’interno dei progetti per le famiglie numerose, già finanziati dall’assessorato regionale al Welfare con complessivi 4,4 milioni di euro lo scorso anno. Alle somme già erogate per i 43 Piani di investimento locale, programmati dagli Ambiti e per l’attuazione di questa prima sperimentazione di iniziative di abbattimento dei costi dei servizi per le famiglie con numero di figli pari o superiore a quattro, si vanno ad aggiungere altri 400mila euro che serviranno ad implementare ulteriormente i servizi già previsti. 

Questo ‘privilegio’, fa sapere PugliaSocialeNews, è riservato a quegli Ambiti Territoriali che hanno deciso di partecipare al finanziamento dei Programmi Locali di Intervento con risorse proprie di bilancio pari ad almeno il 25% delle risorse assegnate dalla Regione. I 17 Ambiti che a breve riceveranno le risorse aggiuntive sono: Barletta, Bari, Putignano, Mesagne, San Severo, Manfredonia, Martina Franca, Canosa, Ostuni, Vico del Gargano, Grottaglie, Andria, Trani, Taranto, Margherita di Savoia, Francavilla Fontana, Gagliano del Capo.

“Si tratta di risorse – ha spiegato l’assessore regionale al Welfare, Elena Gentile – che vanno ad aggiungersi a quelle già erogate e che consentiranno in molti casi di completare le attività e i servizi già avviati o di far scorrere le graduatorie dei beneficiari. In momenti così difficili come quello attuale, sono tante le persone che sono in sofferenza per le mutate situazioni di reddito, ancor più se si tratta di famiglie con a carico più di quattro figli. A quelle famiglie occorre, oggi come non mai, un sostegno maggiore per garantire condizioni di vita dignitose”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetti famiglie numerose: riconoscimenti anche per tre comuni foggiani

FoggiaToday è in caricamento