Cronaca

Promotore finanziario rischia il carcere: è accusato di aver truffato due famiglie

Un promotore finanziario di Bari avrebbe truffato due famiglie foggiane, che avrebbero perso circa 3 milioni di euro di risparmi

Rischia una pena complessiva di cinque anni di carcere N.F., promotore finanziario di Bari accusato di aver truffato due famiglie della provincia di Foggia che avrebbero perso in tutto circa tre milioni di euro di risparmi.

Il pm della Procura del capoluogo pugliese Carmelo Rizzo ha chiesto in ognuno dei due procedimenti che seguono strade distinte, ma parallele, due anni e sei mesi di pena.

Il processo si svolge davanti al Tribunale monocratico di Bari. Le accuse sono di truffa aggravata e falso in scrittura privata. Le vicende risalgono a diversi anni fa, a cavallo tra gli anni novanta e i duemila. Al centro dell'inchiesta della Procura, la sottoscrizione di polizze assicurative e investimenti in titoli ad alto rischio.

La sentenza è attesa per il 25 febbraio prossimo. A breve, a carico del promotore, partiranno altri due processi per fatti analoghi. L'uomo nel 2011 venne anche arrestato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promotore finanziario rischia il carcere: è accusato di aver truffato due famiglie

FoggiaToday è in caricamento