Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Benvenuto Emanuele, è suo il primo vagito del 2020: è nato ai Riuniti di Foggia. Mamma Filomena: "E' stato un miracolo"

Si chiama Emanuele Pennacchia ed è suo il primo vagito del 2020 a Foggia. Figlio di Filomena Barile, insegnante di una scuola d'infanzia e di Gaetano Pennacchia, cartolibraio 31enne, il primogenito della coppia di San Severo è venuto al mondo all'1.08 presso gli Ospedali Riuniti di Foggia.

 

L'intervento, eseguito dalle dottoresse Tiziana Celeste, Alessandra D'Apolito e Gabriella Meccariello, è avvenuto con un taglio cesario. Emanuele - che significa "Dio è con noi" - pesa circa 3,2 kg. "Un parto un po' complicato ma è stata un'emozione bellissima, specialmente vederlo" le prime parole della mamma, visibilmente emozionata: "E' stato un miracolo"

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento