Il Prefetto in ospedale per incontrare l'agente investito ad un posto di blocco: "Massimo impegno per individuare i responsabili"

Il prefetto Grassi ha espresso vivo apprezzamento per l'attività svolta in città dall'operatore ferito e da tutti i suoi colleghi. L'uomo, lo ricordiamo, è stato investito da uno scooter pirata. "In corso serrate attività d’indagine"

Un momento della visita

Il Prefetto di Foggia, Raffaele Grassi, ha fatto visita, questa mattina, agli Ospedali Riuniti di Foggia, all’operatore della Polizia Locale di Foggia rimasto ferito la scorsa notte nel corso di un servizio interforze di controllo del territorio.

Insieme a lui, il Questore, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza e il Comandante della Compagnia Carabinieri di Foggia. Nell’occasione, il Prefetto, alla presenza del Sindaco Landella, ha manifestato solidarietà all’operatore rimasto ferito, esprimendo vivo apprezzamento per l’attività quotidianamente svolta con dedizione, professionalità e spirito di servizio, da tutti gli operatori di polizia per assicurare la tutela dell’ordine e la sicurezza pubblica nel territorio provinciale. Ha, inoltre, assicurato l’impegno massimo delle Forze dell’Ordine per l’individuazione dei responsabili; fatto per il quale sono in corso serrate attività d’indagine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento