Rifiuti, si amplia il “porta a porta” a Monte Sant’Angelo

Dal 15 luglio il servizio di raccolta rifiuti si amplia alle zone Galluccio, Ingrasso, Sant'Antonio Abate e nella zona C1

Raccolta Differenziata

Rifiuti, si amplia il servizio “porta a porta” a Monte Sant’Angelo che, dal 15 luglio arriverà ad abbracciare - per le frazioni “umido compostabile” e “indifferenziato” – le zone Galluccio, Ingrasso, Sant’Antonio Abate e la zona C1.

Dal 1 al 13 luglio, infatti, tutte le utenze domestiche e commerciali ricadenti nella zona di ampliamento dovranno obbligatoriamente recarsi al punto di assistenza istituito in Via Carlo di Durazzo, 9 (ex caserma dei Carabinieri) per il ritiro del kit necessario per la raccolta che osserverà il seguente orario: dal lunedì al sabato, dalle 09:00 alle 13:00. Il kit dovrà essere ritirato dal titolare dell’utenza, munito di documento d’identità e cartella Tarsu.

Intanto, giovedì 4 luglio, alle 18.00, nella sala conferenze dell’Auditorium delle Clarisse, l’Amministrazione comunale illustrerà l’iniziativa. All’incontro interverranno il sindaco Antonio di Iasio, l’assessore all’ambiente Antonio Mazzamurro e Tiziano Cristalli, rappresentante dell’azienda Tecneco. Per ulteriori informazioni, è possibile chiamare il numero verde gratuito 800.172319 attivo dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 13:00.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento