Il ponte continua ad oscillare, auto e mezzi pesanti a passarvi sopra

Il sindaco Vincenzo D'Aloisio a 'La vita in diretta' e su Canale 5, il vicesindaco Vincenzo Riontino a Tagadà, per spiegare le condizioni in cui versa il ponte sul torrente 'Carapelle' tra Zapponeta e Manfredonia

Foto da FB di Vincenzo Riontino

Il ponte che oscilla tra Zapponeta e Manfredonia fa il giro del web e delle tv. Il sindaco D’Alosio e il vicesindaco della cittadina foggiana, questo pomeriggio sono intervenuti a ‘La vita in diretta’ su Rai Uno e su canale 5 durante la trasmissione condotta da Barbara D’Urso; qualche ora prima Riontino aveva spiegato la vicenda alla conduttrice di Tagadà su La7.

IL VIDEO DEL PONTE A RISCHIO CROLLO

La storia è ben nota e ha già attraversato lo Stivale suscitando sgomentodel Settore Viabilità della Provincia di Foggia, dott. Giovanni D’Attoli  e indignazione: sulla SP 141 c’è un ponte che balla, ma fino a ieri nessuno – ad eccezione degli amministratori comunali di Zapponeta - si era posto seriamente il problema delle probabili tragiche conseguenze.

Il presidente della Provincia, contestualmente all'ordinanza del dirigente con cui è stato istituito il divieto di transito, permanente e comunque fino al ristabilimento delle condizioni di sicurezza, in entrambi i sensi di marcia ai veicoli con massa a pieno carico superiore a 7,5 tonnellate (dal km, 10+450 intersezione con la provinciale n. 73, Via del Mare, al km. 14+170 intersezione con la provinciale n.77, Rivolese). ha fatto sapere che entro 30 giorni verranno effettuati i lavori della messa in sicurezza. Nel frattempo – in attesa di apposita cartellonistica - auto e tir di tutte le dimensioni continuano a circolare. E il ponte sul torrente ‘Carapelle’ balla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Omicidio tra Manfredonia e Foggia: ucciso 38enne, morto poco dopo il suo arrivo in pronto soccorso

Torna su
FoggiaToday è in caricamento