Foggia abbraccia Matteo e Pierluigi, i poliziotti che hanno "sacrificato la vita per la sicurezza di tutti": fiaccolata davanti alla Questura

L'appuntamento è per giovedì 17 davanti alla Questura di Foggia, a partire dalle 19.30. L'iniziativa è stata promossa dalle organizzazioni sindacali della provincia SIULP, SAP, SIAP, COSIP, SILP CGIL, ANFP

Una fiaccolata nel ricordo di Matteo Demenego e Pierluigi Rotta, i poliziotti uccisi a Triste. E’ l’iniziativa delle organizzazioni sindacali della provincia di Foggia, SIULP, SAP, SIAP, COSIP, SILP CGIL, ANFP,  che danno appuntamento davanti alla Questura di Foggia il prossimo giovedì 17 ottobre, alle 19.30. “Sarà un momento di raccoglimento e di affetto per chi ha sacrificato la propria vita per garantire la sicurezza di tutti” scrivono le sigle.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Regionali Puglia: i risultati in diretta

  • Ultima ora: rinvenuto cadavere di un uomo

  • Chi potrebbe andare a Bari: ok Piemontese e Tutolo. Incertezza nel centrodestra, in bilico anche Rosa Barone

  • Regionali Puglia 20 - 21 settembre: come si vota

  • Francesco è "grave ma stabile", altre ferite compatibili con un'arma da taglio: è caccia agli autori della violenta rapina

  • Foggia, furto choc nella sede elettorale della Parisi-De Sanctis: rubata pistola a finanziere, forse è stato narcotizzato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento