Nuovo blitz della Polizia Municipale: sgomberato accampamento Rom a Borgo Incoronata

L'area era stata occupata da una trentina di roulotte, furgoni e camper, in violazione di un'ordinanza del Sindaco. Sempre ieri nella Villa Comunale, fermati due cittadini extracomunitari presso la ubriachi e sanguinanti dopo una violenta colluttazione

Proseguono gli interventi della Polizia Municipale di Foggia atti a riportare la legalità per le vie della città. Dopo il blitz di due giorni fa per contrastare i fenomeni della prostituzione nella zona della stazione e dell'abusivismo commerciale su area pubblica,

Nella giornata di ieri, alcune pattuglie dei vigili urbani intorno alle ore 17, durante un servizio di controllo della zona del Santuario e Bosco Incoronata, hanno provveduto a sgomberare un insediamento abusivo di cittadini di etnia Rom, costituito da roulotte, camper ed attendamenti di fortuna, ed è stata assoggettata a sequestro merce contraffatta posta in vendita da cittadini extracomunitari (16 paia di scarpe con marchio abilmente contraffatto di note case produttrici) datisi alla fuga alla vista degli agenti. Nella stessa serata, durante l’attività di controllo della Villa Comunale, sono state identificate e condotte in Questura due persone di nazionalità extracomunitaria, che, in evidente stato di ubriachezza, molestavano i cittadini frequentatori del parco.

Nei confronti degli stessi, due uomini di nazionalità marocchina ed algerina, già destinatari di provvedimenti di espulsione, è stato emanato un nuovo provvedimento di allontanamento del territorio nazionale. Personale del Nucleo Edilizia, infine, ha sottoposto a sequestro penale un immobile abusivo edificato nella periferia della città. Il contrasto dell’abusivismo edilizio costituisce, nell’ambito degli innumerevoli compiti d’istituto della Polizia Municipale, uno degli obiettivi prioritari dell’attività di vigilanza del territorio che ha fatto registrare, nel corso dell’anno 2014, 28 denunce in sede penale, 3 sequestri di manufatti e 10 verbali amministrativi, per violazione delle norme di cui al D.P.R. n. 380/2001.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL VIDEO DI 'VOCE DI FOGGIA' 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • E' morto Dario Montagano: l'imprenditore sanseverese trovato senza vita in giardino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento