Cronaca Centro - Cattedrale / Via della Repubblica

In stato confusionale, si allontana da casa e compie 740 km: 38enne bresciano soccorso a Foggia

L'uomo è stato individuato nel pomeriggio di ieri, lungo via della Repubblica, da due agenti di polizia locale, Pierpaolo e Antonietta. Nel corso della notte, ha potuto riabbracciare la moglie

In stato confusionale, si allontana da casa e, in due giorni, compie 740 km: 38enne bresciano ritrovato e soccorso, a Foggia, dalla polizia locale, protagonista di un'altra storia a lieto fine.

Dopo il salvataggio in extremis di un uomo colto da malore in corso Vittorio Emanuele, due operatori di polizia locale, Pierpaolo ed Antonietta, hanno rintracciato, ieri pomeriggio, un uomo che vagava in via della Repubblica, a Foggia. Si trattava di un 38enne lombardo, del quale era stata fornita una dettagliata descrizione.

L'uomo, residente a Brescia, mancava da casa da due giorni ed è stato ritrovato dagli agenti molto scosso ed intimorito. Non sono state rese note le cause del suo allontanamento ma, visitato da personale del 118 ed ospitato nel locali della questura, nel corso della nottata ha potuto riabbracciare la moglie, giunta in auto a Foggia, che lo ha riportato a casa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In stato confusionale, si allontana da casa e compie 740 km: 38enne bresciano soccorso a Foggia

FoggiaToday è in caricamento