Blitz nell'ingrosso di pesce: la Guardia Costiera sequestra 820 kg di alici e cefali

A Poggio Imperiale: elevata una multa da 1500 euro per omessa indicazione delle informazioni obbligatorie in tutte le fasi della filiera dei prodotti ittici

Immagine di repertorio

Maxi sequestro di prodotti ittici, a Poggio Imperiale. Blitz della Capitaneria di Porto all'interno di un magazzino all'ingrosso nell'agro della cittadina dell'Alto Tavoliere, al cui interno sono stati sequestrati ben 820 kg tra alici e cefali privi di qualsivoglia informazione di provenienza o lotto identificativo.

L'attività rientra nell’ambito dell’Operazione Complessa Regionale coordinata dalla Direzione Marittima di Bari, finalizzata alla vigilanza e repressione delle attività illecite in materia di pesca. La violazione, consistente nell’omissione delle informazioni obbligatorie da fornire per una corretta tracciabilità del prodotto ittico, in spregio delle norme poste a tutela del consumatore finale, ha portato ad elevare al contravventore una sanzione amministrativa di 1500 euro per omessa indicazione delle informazioni obbligatorie in tutte le fasi della filiera dei prodotti ittici, ai fini della tracciabilità, mediante etichettatura/imballaggio ovvero di un documento commerciale come previsto dalle vigenti normative. L’attività di vigilanza e repressione condotta dagli uomini della Guardia Costiera proseguirà incessante contro i summenzionati illeciti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Comunali Foggia 2019

    Comunali ed Europee: seggi aperti, in 122mila scelgono sindaco di Foggia e in 508mila gli europarlamentari

  • Politica

    Anche la 116enne Maria Giuseppa alle urne: è foggiana l'elettrice più anziana d'Italia e d'Europa

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale a Foggia: auto si ribalta in via D'Addedda e finisce nella corsia opposta

  • Eventi

    VIDEO | Pio e Amedeo show, gran finale ad Amici: una lettera e il quadro di un artista foggiano a Maria

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Terrore sul Gargano: camion precipita in una scarpata e prende fuoco

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento