Cronaca

Fa la pipì sul muro dell’Intermodale: scatta il ‘daspo urbano’ di 48 ore

Il presidio della Municipale presso il Terminal ‘Vincenzo Russo’ prosegue all’insegna della prevenzione e repressione di atteggiamenti indecenti o che infrangono il codice della strada.

La Polizia Municipale

Questa mattina gli agenti della polizia locale hanno eseguito un altro ‘daspo urbano’, con relativa sanzione, a carico di un ventenne di nazionalità straniera sorpreso ad urinare sul muro del Nodo Intermodale. Per lui è scattato un ordine di allontanamento di 48 ore. Il presidio della Municipale presso il Terminal ‘Vincenzo Russo’ prosegue all’insegna della prevenzione e repressione di atteggiamenti indecenti o che infrangono il codice della strada.

Tanti, infatti, sono gli automobilisti che parcheggiano e lasciano l’auto all’interno dell’area riservata ai bus o che vi circolano nonostante i divieti. Ad oggi sono in tutto quattro i daspo urbani eseguiti in città

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa la pipì sul muro dell’Intermodale: scatta il ‘daspo urbano’ di 48 ore

FoggiaToday è in caricamento