Peschici, incendiata l'auto del consigliere Caputo. Lega: "Le minacce non ci faranno arretrare di un centimetro"

L'atto pare sia doloso, anche se non ci sono inneschi evidenti. E’ accaduto in via Trento, alle 6.00 del mattino. I danni sono giudicati lievi. Mancano telecamere in zona di videosorveglianza

Nelle prime ore del mattino l’autovettura del consigliere comunale di Peschici, Jonathan Caputo, è stata colpita da un attentato incendiario. Pare sia doloso, anche se non ci sono inneschi evidenti.  E’ accaduto in via Trento, alle 6.00 del mattino. I danni sono giudicati lievi. Mancano telecamere in zona di videosorveglianza.

37 anni, sposato, Caputo nella vita è autista soccorritore del 118. In Comune, eletto con una lista civica, è transitato nella Lega.Ha una delega su alcuni aspetti dei servizi sociali. Si esclude al momento che l’atto possa essere ricondotto alla sua attività politica.

 “Tutta la Lega – si legge in una nota stampa-, dal neo eletto europarlamentare Massimo Casanova, al Segretario Regionale, On.Luigi D’Eramo, al Commissario Provinciale Daniele Cusmai,  vuole esprimere solidarietà e vicinanza per un atto infame che non fermerà assolutamente la buona politica che la giunta Tavaglione, nella quale la maggioranza degli amministratori appartengono al nostro partito, da più anni propone a Peschici. Nei mesi scorsi simile accadimento colpì il Segretario cittadino, Luigi Forte. Evidentemente diamo fastidio a qualcuno che non ha altri mezzi per poter confrontarsi. Ieri il nostro leader e Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ha annunciato l’arrivo in Puglia di 579 nuove unità nelle forze dell’ordine e sicuramente il Gargano sarà attenzionato per poter dare una migliore sicurezza a tutti i cittadini e una risposta dello Stato a chi si nasconde nel buio per poter dare sfogo alle proprie frustrazioni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento