rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022

L'ultimo saluto di Peschici a Michele Mastromatteo: "Era amico di tutti. Chi gli ha fatto del male abbia il coraggio di dirci il perché"

L'ultimo saluto di Peschici al giovane, a cinque mesi dal ritrovamento del suo corpo senza vita: tanti gli amici e i parenti che si sono riuniti sul sagrato della chiesa Sant'Antonio

Era il 25 settembre quando Michele non fece ritorno a casa dopo essere uscito con gli amici. Dopo circa 15 giorni venne ritrovato nelle campagne di San Nicandro Garganico privo di vita.

Oggi Peschici si è stretta per l'ultimo saluto, in un funerale "a porte chiuse" per volere del parroco, per evitare assembramenti all'interno della chiesa.

Tanti gli amici e i parenti che si sono riuniti sul sagrato della chiesa Sant'Antonio. A ricordare la vicenda che ha portato alla morte di Michele Mastromatteo, gli avvocati  Giuseppe Falcone e Fiorella Trocano, che tramite Foggiatoday avevano sollecitato il rilascio del nulla osta. 

Michele Mastromatteo ha avuto una degna sepoltura dopo quattro mesi di attesa.

Sullo stesso argomento

Video popolari

L'ultimo saluto di Peschici a Michele Mastromatteo: "Era amico di tutti. Chi gli ha fatto del male abbia il coraggio di dirci il perché"

FoggiaToday è in caricamento