Cronaca Zona Industriale / Corso del Mezzogiorno

Foggia, dopo l'incendio resta chiuso il cavalcaferrovia: ecco i percorsi alternativi

Il ponte è stato interdetto al traffico dei veicoli con un’apposita ordinanza. Tecnici al lavoro sull'entità dei danni riportati, ingressi e uscite cittadine da via Cerignola e viale degli Aviatori

Dopo l'incendio divampato ieri mattina sotto il cavalcaferrovia di Corso del Mezzogiorno/via Cerignola, nel piccolo campo rom sottostante, il ponte è stato interdetto al traffico dei veicoli con un’apposita ordinanza. Al momento sono quattro le pattuglie di polizia municipale che, con l'assistenza di volontari "FareAmbiente", stanno presidiando il ponte, mentre tecnici stanno valutando l'entità dei danni riportati dalla struttura viaria.

Sono stati accertati alcuni danni, da esaminare e vagliare con cura, che purtroppo obbligheranno alla chiusura del cavalcaferrovia per un tempo non ancora precisato. Nella giornata di oggi sarà presente una vistosa segnaletica stradale che avviserà gli automobilisti di questa chiusura mentre personale della polizia municipale sarà sempre presente sul posto. Per chi volesse entrare in città provenendo da Cerignola, i percorsi alternativi sono gli ingressi della circumvallazione, primo utile quello di viale degli Aviatori.

Stessa cosa per i veicoli che da via Cerignola intendono uscire dal centro abitato in direzione SS16: saranno obbligati a svoltare per viale Kennedy. “Ad oggi – spiega Stefano Berardino, Uil FPL polizia locale Foggia - per garantire la dovuta sicurezza alla viabilità, la polizia municipale sta sopportando un notevole sforzo che solo con una corretta informazione e con la collaborazione degli automobilisti potrà agevolare il regolare deflusso di auto, senza incorrere in problematiche di alcun tipo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia, dopo l'incendio resta chiuso il cavalcaferrovia: ecco i percorsi alternativi

FoggiaToday è in caricamento