rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022

Strage di pecore e capre sul Gargano: in una notte lupi ne sbranano 18. Casanova: "Oggi è toccato a me"

Pecore e capre sbranate a Lesina nella residenza dell'europarlamentare della Lega Massimo Casanova

Con un video-post su Facebook Massimo Casanova, europarlamentare della Lega e braccio destro di Matteo Salvini, mostra l'amaro risveglio dalla sua residenza di Lesina: "I lupi hanno fatto ben 18 vittime! Oggi è toccato a me ma non è che l'ultimo di una serie di drammatici attacchi che si ripetono ormai da tempo da queste parti, con inevitabili conseguenze sulle economie dei territori da cui dipendono intere famiglie ed attività. E non basta il risarcimento perché grande è il colpo sul fronte emotivo per un allevatore, che a quegli animali ha dato cura ed affetto".

L'esponente del Carroccio ribadisce: "Il tema dei lupi va affrontato con assoluta urgenza dal Governo, a tutela sia di questi animali che degli allevamenti. Come Lega abbiamo sollecitato il Ministro a più riprese. La pastorizia sta subendo colpi drammatici, oggi resi ancora più intollerabili dal momento di forte depressione economica che sta vivendo il Paese"

Si parla di

Video popolari

Strage di pecore e capre sul Gargano: in una notte lupi ne sbranano 18. Casanova: "Oggi è toccato a me"

FoggiaToday è in caricamento