Cronaca

Covid, paziente in gravi condizioni trasferito d'urgenza da Foggia al Moscati di Taranto: "Intervento straordinario"

Si tratta di un 62enne che era ricoverato presso il policlinico Riuniti di Foggia. La notizia riportata dall'agenzia Dire. Le dichiarazioni di Emiliano e Rossi della Asl

E' stato trasferito a bordo di un elicottero, la scorsa notte da Foggia a Grottaglie, in provincia di Taranto, un paziente positivo al Covid  in condizioni critiche. Lo riporta l'agenzia Dire.

Ricoverato nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Moscati di Taranto, durante tutte le fasi dello spostamento, è stato costante il monitoraggio dei parametri vitali, la ventilazione manuale e l'assistenza specialistica dell'equipe medica che lo ha accompagnato. "In un momento emergenziale come quello in corso, un plauso alla sanità pugliese unita e che collabora. L'intervento della scorsa notte, svoltosi nel più efficiente dei modi, è anche una conferma del fatto che la professionalità e il lavoro di squadra sono importantissimi e producono sempre buoni risultati" il commento del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.

"È stato un intervento straordinario, condotto ottimamente di concerto grazie alla collaborazione proficua di più competenze, tra le quali le equipe mediche del policlinico di Foggia e del Moscati, gli operatori del 118 e il comando dell'aeroporto di Grottaglie che ha coordinato le operazioni di atterraggio e trasferimento" ha confermato Stefano Rossi, dg della Asl Taranto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, paziente in gravi condizioni trasferito d'urgenza da Foggia al Moscati di Taranto: "Intervento straordinario"

FoggiaToday è in caricamento