Cronaca Centro - Stazione / Viale XXIV Maggio

Molestie e ipnosi per estorcere soldi in zona stazione. Tornano le 'passeggiate per la sicurezza' di Forza Nuova

Gli ultimi episodi in zona stazione a Foggia, hanno spinto Prencipe e Carlucci di Forza Nuova a riattivare 'le passeggiate per la sicurezza'. Appello a pugili, ultras e camionisti

Forza Nuova annuncia la ripresa delle passeggiate per la sicurezza in zona stazione a Foggia "alla luce dell'ultimo episodio verificatosi a Foggia in via Monte Sabotino e considerato che da qualche mese sono ripresi episodi di varie violenze considerato il crescente numero di accattonaggio molesto a danno di donne ed anziani da parte di vari personaggi ambigui capeggiati da  una nota signora rom che spesso usa l'ipnosi per estorcere denaro".

Il movimento - in una dichiarazione congiunta a firma del foggiano e coordinatore regionale di FN Puglia Domenico Carlucci e del suo vice Giuseppe Prencipe - precisa che non vanno confuse "con le ronde appartenenti al peggior becero leghismo".

"Le passeggiate per la sicurezza di Forza Nuova non è una sostituzione né un affiancamento alle forze dell'ordine, è semplicemente un atto civico mirato ad evitare molestie alle donne, agli adolescenti ed agli anziani perché consideriamo queste molestie quanto di più infame possa esistere, ci rivolgiamo alle espressioni identitarie della città di Foggia (pugili, ultras e camionisti) nonché a tutti i cittadini che tengono alla propria città che già gli anni scorsi ci affiancarono e le cose migliorarono sensibilmente".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molestie e ipnosi per estorcere soldi in zona stazione. Tornano le 'passeggiate per la sicurezza' di Forza Nuova

FoggiaToday è in caricamento