Il carabiniere ferito provato e confuso dalla morte di Di Gennaro. Al CorSera: "Ho fatto quello che dovevo"

Pasquale Casertano, il carabiniere di 23 anni in servizio a Cagnano Varano ferito durante l'omicidio di Vincenzo Di Gennaro, ieri pomeriggio ha ricevuto la visita di Nistri, Emiliano, Conte e del vescovo Forcone

Pasquale Casertano e Nistri (foto dalla pagina FB dei Carabinieri)

Ricoverato nella stanza numero 18 del reparto di Chirurgia toracica dell'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo, il carabiniere 26enne ferito durante l'omicidio del maresciallo maggiore Vincenzo Di Gennaro, ieri pomeriggio ha ricevuto la visita dei familiari giunti da Caserta e dei colleghi dell'Arma dei Carabinieri, oltre a quelle del governatore della Regione Puglia Michele Emiliano, del comandante generale dell'Arma Giovanni Nistri, del vescovo Franco Morcone e del presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte

Come riporta il Corriere della Sera nell'edizione di questa mattina, Pasquale Casertano ha detto di non ricordare nulla e di essere molto provato e confuso, ha espresso il desiderio di voler riposare: "Ho fatto quello che dovevo, mi sono limitato a fare il mio dovere, che in quel momento era aiutare il mio collega in grande difficoltà"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Una città intera chiede 'Giustizia per Donato", un ragazzo "buono e sempre sorridente". La madre: "Non meritavi questo"

  • Cronaca

    "Clima di sospetto" sui posti in Sanitaservice: azienda segnala "preoccupanti affermazioni e denunce di condotte illecite"

  • Cronaca

    Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Cronaca

    Furto sulla Statale 16: scassinato bar di un'area di servizio, malviventi in fuga con 2mila euro

I più letti della settimana

  • Arrestati i 'fannulloni' dell'ospedale di San Severo: c'è anche un primario, andavano al bar o al mare invece di lavorare

  • Furbetti e assenteisti, arrestati noto primario e dipendenti. La Asl di Foggia: "Sarà dato corso ai licenziamenti"

  • Tutto sul finocchio: proprietà, controindicazioni e usi in cucina

  • Assenteismo, blitz nelle strutture dell'Asl: otto arresti della guardia di finanza, sospeso un dirigente

  • La serie B non vuole il Foggia (?). Landella su tutte le furie: "Che scandalo!"

  • Vasta operazione anticrimine dei carabinieri su San Severo: alba di perquisizioni e sequestri

Torna su
FoggiaToday è in caricamento