Tutti a scuola: è partito (finalmente) il servizio scuolabus per i bambini del campo rom di Borgo Arpinova

Il servizio è entrato in funzione: a disposizione dei 60 bambini della borgata, due scuolabus dell'Ataf, con il servizio di mediazione culturale di Anolf Cisl

È partito questa mattina il servizio scuolabus per i bambini del campo rom di Borgo Arpinova, alle porte di Foggia.

Stessa storia, stesso posto, stesso disservizio: per 70 bambini rom niente scuola, nessuno va a prenderli

Con circa 3 mesi di ritardo dal suono della prima campanella dell'anno scolastico, anche i 60 studenti di Arpinova (tutti alunni di scuole elementari e medie) potranno raggiungere gli istituti di riferimento e frequentare le lezioni. Il servizio (comunale) è finalmente entrato in funzione, mettendo a disposizione dei bambini della borgata due scuolabus dell'Ataf, con il servizio di mediazione culturale di Anolf Cisl.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina paramilitare nei pressi di Cerignola: otto banditi armati (e col trattore) assaltano e portano via tir di sigarette

  • Terribile incidente ad Apricena: impatto violento tra due auto, due feriti gravi e occupanti in fuga

  • Il comandante Emanuela, da un paese foggiano di 800 anime alla carriera in Kosovo: "Per l'Esercito colpo di fulmine"

  • Tragedia in strada: mezzo compattatore in retromarcia investe e uccide un passante

  • Operazione anticaporalato nel Foggiano: arrestati titolari e collaboratori di due aziende agricole

  • Incidente stradale a Foggia: violento scontro tra auto e trattore nei pressi della Statale 16

Torna su
FoggiaToday è in caricamento