Parco Iconavetere: il pomeriggio di studio organizzato da "Capitanata Mia"

Antonio Bianco parlerà de 'Il Parco Iconavetere dagli anni 80 a oggi'. "Il Parco, alla sua riapertura, emanerà uno splendore mai visto prima e porterà tanta gioia per i residenti di Via Ciano"

Locandina dell'incontro

Un pomeriggio di studio intorno al Parco Iconavetere è questa la nuova iniziativa della giovane associazione culturale “Capitanata Mia”, impegnata per il salvataggio del sito storico. “Un pomeriggio studio per far capire la storia e la sua importanza a Foggia” è questa la dichiarazione del giovane presidente Antonio Bianco – che aggiunge – “I foggiani devono continuare a mantenere salda la tradizione e la storia della nostra città”.

Un incontro che si preannuncia ricco e che si terrà nell’aula consiliare del Comune di Foggia alle 17 del 25 ottobre. Ai saluti del sindaco, seguiranno gli interventi del Cav. Bruno di Biccari  della Biblioteca Diocesana, che affronterà il tema de “L’antico Convento dei Cappuccini e il terremoto del 1731”.

Poi Antonio Bianco si confronterà con i presenti sul tema “Il Parco Iconavetere dagli anni 80 a oggi” e presenterà a Mongelli proposte future per il salvataggio dello stesso. Le Guardie Ambientali d’Italia tratterranno il tema “Criticità del Parco Iconavetere oggi.

I due attori Michele dell’Anno e Giustina Ruggiero concluderanno con “La Regina della Festa”, inoltre. Il pomeriggio sarà moderato dal giovane giornalista Roberto Parisi. Finora sono state numerose le manifestazioni messe in essere da parte di Capitanata Mia: la petizione delle firme, il salvataggio del culto dell’Iconavetere tramite una mostra foto – documentaria presso il Carmine Vecchio e una serie di incontri tenuti con le autorità.

“Il Parco, alla sua riapertura, emanerà uno splendore mai visto prima e porterà tanta gioia per i residenti di Via Ciano” conclude il giovane presidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento