I parchi giochi di Foggia cadono a pezzi, la denuncia di Iacovangelo: "Basta prese in giro"

Il Commissario Udc lancia un allarme per lo stato precario delle strutture foggiane, devastate anche dagli atti vandalici: "Continueremo a denunciare i disagi che attanagliano la nostra città"

Parchi giochi di Foggia e il loro stato precario. La denuncia arriva dal Commissario Cittadino Udc Dario Iacovangelo: “Da ormai tre anni si parla del ripristino delle aree dedicate ai bambini. Ora il Comune ha annunciato che saranno stanziati 200mila euro, speriamo non si tratti dell’ennesima presa in giro”.

All’ennesima occasione sfumata, quella dei fondi messi a disposizione con Determina n.183 del Servizio Politiche abitative portando la città di Foggia a classificarsi 22esima su 22, il Commissario Cittadino UdC Dario Iacovangelo risponde mettendo in evidenza le criticità strutturali e relative alla sicurezza dei parchi giochi nei quartieri Cep, San PIO X e della Villa comunale.

Iacovangelo fa presente il peggioramento delle condizioni di molte strutture, alcune al limite dell’inagibilità anche per gli atti vandalici in costante aumento, “segnale di un grave disagio sociale e di una generale scarsa educazione al rispetto della cosa pubblica”.

“Attraverso la segreteria cittadina UDC – conclude Iacovangelo – continueremo a vigilare e a denunciare i disagi che attanagliano la nostra città. È nostra premura offrire ai cittadini una politica di qualità e caratterizzata dai fatti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento