Cronaca Lucera / Via Enrico Toti

Paura a Lucera, con il parapendio precipita sul terrazzo di una palazzina: salvo 32enne

E' accaduto in via Toti, a Lucera. L'uomo, 32enne lucerino, era decollato dalla zona del Castello, ma il mezzo areo ha cambiato repentinamente traiettoria

Il tonfo si era sentito forte e chiaro in tutta la strada; poi le urla e le richieste di aiuto. Quelle di un uomo di 32 anni, che con il suo parapendio è precipitato sul terrazzo di una palazzina in via Toti, in zona Porta Croce, a Lucera.

Per lui, tanta paura e qualche sospetta frattura: è salvo per miracolo. Secondo quanto accertato, l’uomo, lucerino, era decollato poco prima, sfruttando il declivio della collina Monte Albano, nei pressi del Castello di Lucera.

Qualcosa però  non è andato per il meglio e il mezzo da volo libero ha cambiato traiettoria, schiantandosi sul terrazzo di una palazzo, con i tiranti incastrati tra il parapetto della palazzina e un terrazzo privato. A liberarlo sono stati i vigili del fuoco; a ricostruire l’accaduto i carabinieri. Superato lo choc del momento, l'uomo è stato trasportato agli Ospedali Riuniti di Foggia per la cure del caso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a Lucera, con il parapendio precipita sul terrazzo di una palazzina: salvo 32enne

FoggiaToday è in caricamento