rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

L’omaggio della città a Padre Gravina per i suoi 25 anni di attività pastorale

Padre Armando Gravina omaggiato dal Comune per i suoi 25 anni di attività pastorale. Gianni Mongelli: "La città tutta le è grata per la sua infaticabile opera di assistenza"

Il sindaco di Foggia ha consegnato una targa a Padre Armando Gravina, parroco della chiesa di San Pasquale Baylon. Motivo dell’omaggio, i suoi 25 anni di attività pastorale.

La manifestazione si è svolta nell’aula consiliare di Palazzo di Città alla presenza di Maria Aida Episcopo, neo assessore alla Formazione e del consigliere comunale Franco Landella.

E’ con infinita gratitudine che le dono questo piccolo segno di riconoscimento per la sua infaticabile opera di assistenza ai più bisognosi, ai deboli, a quella parte della nostra comunità che quotidianamente affronta le insidie della vita. A nome di tutta la cittadinanza voglio esprimerle il nostro affetto e la nostra riconoscenza per questi 25 anni vissuti intensamente, anni in cui ha contribuito alla crescita morale e civile della nostra città” sono state le parole pronunciate dal primo cittadino alla consegna della targa.

Nel ringraziare il sindaco e l’amministrazione per il riconoscimento ricevuto, Padre Armando Gravina ha sottolineato la necessità “di continuare a sperare in un futuro che non potrà che essere migliore, un appello che voglio rivolgere soprattutto alle nuove generazioni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’omaggio della città a Padre Gravina per i suoi 25 anni di attività pastorale

FoggiaToday è in caricamento