menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Dal profilo Facebook di Paolo Bernini

Dal profilo Facebook di Paolo Bernini

Scarsa igiene e cattiva alimentazione, blitz a Orta Nova e Lucera: sequestrati canili abusivi

Doppio intervento dei carabinieri del comando provinciale di Foggia su segnalazione del parlamentare cinquestelle, Paolo Bernini

I carabinieri del comando provinciale di Foggia, nel corso di una doppia ispezioni, il 6 e 7 febbraio hanno sequestrato i canili di Orta Nova e Lucera. I sopralluoghi – effettuate insieme al parlamentare del Movimento 5 Stelle, Paolo Bernini (da cui è partita la segnalazione) e all’EITAL, hanno evidenziato il mancato rispetto della normativa in materia.

Entrambi i siti, infatti, sono risultati abusivi. Box stretti, cucce di cemento e una generale cattiva gestione dei cani sotto il profilo dell’alimentazione e dell’igiene. Le due strutture non rispetterebbero alcun requisito previsto dalla legge quadro 281/91 poiché prive di sala infermeria e magazzino cibo. La struttura di Lucera, realizzata all’interno dell’ex mattatoio, non è mai stata sottoposta ad alcun tipo di ristrutturazione per essere destinata a canile, mentre quella di Orta Nova non è adeguata ad ospitare gli animali a quattro zampe.

I cani, momentaneamente, sono stati affidati agli attuali gestori in attesa che alcune associazioni locali - con l’aiuto dell’EITAL - presentino istanza alla Procura della Repubblica di Foggia per provvedere, quanto prima, allo svuotamento, mediante adozioni, affidamenti e trasferimento dei cani presso strutture idonee.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento