Doppia intimidazione a Orta Nova: danno fuoco alle porte d'ingresso dell'abitazione e della 'bottega' di un calzolaio

Entrambi gli incendi, rispettivamente in via Padova e in via Risorgimento, sono di matrice dolosa: i vigili del fuoco, giunti sul posto per la bonifica e la messa in sicurezza dei luoghi, hanno rilevato tracce di benzina

Doppio atto incendiario, nella notte, ad Orta Nova. Nel mirino dei malviventi c'è sempre la stessa famiglia, colpita sia a casa, con l'incendio della porta d'ingresso della propria abitazione, che sul lavoro, con l'incendio dell'ingresso del laboratorio di calzoleria del capofamiglia.

Fortunatamente lievi i danni causati dai roghi, registrati rispettivamente alle 2 e alle 2.15. Entrambi gli incendi, rispettivamente in via Padova e in via Risorgimento, sono di matrice dolosa: i vigili del fuoco, giunti sul posto per la bonifica e la messa in sicurezza dei luoghi, hanno rilevato tracce di benzina. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che dovranno risalire al movente del gesto e quindi al suo autore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento