Operazione 'Black Land', la Dia sequestra il "tesoro" di Ciaffa: via beni per 6 milioni

Mani su ditte, appezzamenti di terreno, mezzi pesanti e disponibilità finanziarie. Lo stesso Tribunale ha disposto, per Gerio Ciaffa, la misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale per quattro anni

Beni e disponibilità finanziarie, per complessivi 6 milioni di euro, sono stati sequestrati dalla Direzione Investigativa Antimafia di Bari nei confronti del pluripregiudicato Gerio Ciaffa, di Ordona, condannato in via definitiva alla pena di 3 anni e 9 mesi di reclusione nell’ambito della nota operazione 'Black Land'.

L'operazione, lo ricordiamo, fu condotta in passato da DIA e carabinieri su delega della DDA di Bari, per aver, unitamente ad altri soggetti coinvolti, smaltito irritualmente rifiuti speciali altamente tossici, a fronte di un ingiusto profitto derivante dall’offerta, fuori mercato, proposta a diversi centri di stoccaggio. Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale di Foggia - Seconda Sezione Penale Ufficio Misure di Prevenzione, su proposta della Procura della Repubblica di Bari, a seguito di investigazioni patrimoniali, svolte dal Centro Operativo DIA di Bari, che hanno consentito di acclarare una netta sproporzione tra i redditi dichiarati da lui e dal suo nucleo familiare, ai limiti della normale sopravvivenza, rispetto agli ingenti investimenti effettuati nel periodo oggetto di accertamento, risultati essere frutto di proventi illeciti.

Black Land, esito shock dei carotaggi

La confisca ha riguardato, nello specifico, la “Edil C. s.r.l.”, con sede ad Ordona, ditta esercente l’attività di trattamento e smaltimento rifiuti e la “P.L. trasporti s.r.l.”, con sede ad Ordona, esercente l’attività di trasporto merci su strada. Ancora, è stata sequestrata la “Ciaffa Bioagri società semplice agricola”, proprietaria di enormi appezzamenti di terreno coltivati principalmente ad ortaggi e cereali e 79 appezzamenti di terreno ubicati tra Ordona, Orta Nova e Cerignola, per un totale di circa 179 ettari, di proprietà della “Ciaffa Bioagri società semplice agricola”.

Confiscati anche tre fabbricati rurali, due immobili a Castelluccio dei Sauri, 61 mezzi, la maggior parte dei quali escavatori, pale meccaniche, mezzi agricoli e camion e disponibilità finanziarie, consistenti in conti correnti, libretti di deposito e polizze assicurative. Lo stesso Tribunale ha disposto, inoltre, nei confronti di Ciaffa la misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza per quattro anni, con obbligo di soggiorno nel comune di Ordona.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • E speriamo che poi non finisca come in tutte le altre operazioni simili ( vd. " Veleno " ), dove alla fine nulla si è concluso, con le scuse dello Stato...!

    • Per un attimo...mi era parso FrankLand...poi ho capito ke stava nero ....di cui "il titolo"

      • Sai che non ci avevo pensato !

  • io credo che la vergogna è soprattutto di chi gli ha confermato questa ridicola e misera pena

  • Che schifo......credo sia uno dei peggiori reati....da paragonare all'omicidio....ha stuprato e ammazzato un intero territorio.....si vergognassero anche i complici che per due denari si sono venduti la loro terra.....

  • Solo 4 anni di sorveglianza?? Questo ha interrato tonnellate di rifiuti pericolosi , guadagnandoci una barca di soldi( vedere inchiesta fanpage per capire il giro d'affari)...cominciamo ad usare quei soldi per le bonifiche di siti già noti, altrimenti i suoi legali troveranno il modo di togliete la confisca sui beni e il ma ia le e tutta la sua famiglia si godranno i profitti di questa attività di avve lena mento del territorio ...sedia e le ttri ca senza pietà

  • Nient'altro ?

Notizie di oggi

  • Economia

    Efficienza dei comuni, Foggia fanalino di coda. Per Landella "Regione e predissesto alla base delle criticità"

  • Cronaca

    "Agevolazione mafiosa" per l'azienda di 'Baffino', polizia interviene e blocca tutto. Il Questore: "Operazione importante"

  • Cronaca

    Brucia ancora l'Hotel President, fiamme in viale degli Aviatori: è la seconda volta in meno di un anno

  • Cronaca

    VIDEO | Landella scoppia in lacrime, dopo oltre 10 anni le famiglie dello SperAnziani hanno una casa: "Sono felice"

I più letti della settimana

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Vasta operazione anticrimine dei carabinieri su San Severo: alba di perquisizioni e sequestri

  • Forte scossa di terremoto a Barletta: sisma avvertito anche in provincia di Foggia

  • Pokerissimo Audace: il Cerignola travolge il Taranto e sogna la Serie C (e il derby con il Foggia)

  • Seppie, salmone e orate in quel di Foggia: così Salvini, Casanova e Giorgino studiano le strategie per prendersi la Puglia

  • Il brutto 'andazzo' di primario e dipendenti dell'ospedale: soldi per anestesie mai fatte, al mare e al bar invece di lavorare

Torna su
FoggiaToday è in caricamento