Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Manfredonia

Monitoraggio di plastiche e rifiuti flottanti nel porto commerciale di Manfredonia: interdetta la navigazione per 48 ore

Lo rende noto la Capitaneria di Porto che, per i giorni 8 e 9 settembre, ha interdetto alla navigazione lo specchio acqueo interessato dai lavori

Campionamento e monitoraggio di plastiche e rifiuti flottanti nel porto commerciale di Manfredonia. Lo rende noto la Capitaneria di Porto che, per i giorni 8 e 9 settembre, ha interdetto alla navigazione lo specchio acqueo interessato dai lavori.

Le attività verranno effettuate dalla ditta Environmental Surveys Srl, sia nel porto commerciale che lungo i transetti. "Durante l’esecuzione dei campionamenti - si legge nell'ordinanza firmata dal Comandante Giuseppe Turiano - è vietata la navigazione per tutte le unità da pesca, da diporto e le navi in genere, l’attività subacquea e
qualsiasi attività connessa ai pubblici usi del mare".

"Le unità da pesca e da diporto che normalmente ormeggiano presso la banchina di Ponente/trapezoidale, Cala Spuntone e presso i pontili del Centro Velico Gargano nel porto commerciale, almeno 30 minuti prima di entrare in porto ovvero di mollare i cavi dalle suddette banchina/pontili, hanno l’obbligo di contattare via radio il personale di supporto, assistenti di superficie – obbligati ad effettuare ascolto continuo sul canale 16 VHF – al fine di concordare le condizioni per l’attraversamento in sicurezza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monitoraggio di plastiche e rifiuti flottanti nel porto commerciale di Manfredonia: interdetta la navigazione per 48 ore

FoggiaToday è in caricamento