Incendio ecoballe, scatta l'ordinanza: porte e finestre chiuse, evitare il consumo di cibo e pascolo animali

Ordinanza urgente del sindaco di Foggia: i consigli ai residenti in attesa della analisi delle matrici ambientali da parte dell’ARPA Puglia

Incendio ecoballe a Foggia

Il sindaco di Foggia Franco Landella fa sapere che dopo aver atteso le relazioni di Arpa e Asl sull'incendio che si è sviluppato ieri in una traversa di via del Mare - in un'area sottoposta a sequestro giudiziario dal gennaio 2017 - è stata emanata un'ordinanza contingibile ed urgente in cui si consiglia ai residenti nel raggio di 400 metri di tenere chiuse porte e finestre, non sostare all’aperto, evitare raccolta, vendita e consumo di prodotti ortofrutticoli coltivati nella zona interessata, evitare il pascolo degli animali all’aria aperta, di fornire foraggio e provvedere a mantenerli in locali chiusi, fino a quando non giungono le analisi delle matrici ambientali da parte dell’ARPA Puglia

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

  • Ingerisce droga, neonata in coma a Foggia: "Monitoriamo parametri vitali, situazione stazionaria"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento