Bomba a mano abbandonata in strada, paura e incredulità tra i sanseveresi

Si tratta di una bomba a mano da guerra, svuotata dell'esplosivo ma con la spoletta dell'innesco contenente una capsula con polvere pirica: bravata o intimidazione?

La bomba a mano trovata per strada

Incredulità e sgomento, a San Severo, dove ieri mattina è stata trovata una bomba a mano da guerra, abbandonata in strada. Il fatto è successo ieri, a metà mattinata, in via Teano Appulo, in una zona centrale della città.

Sono stati i residenti della zona a notare l'ordigno bellico - una granata di probabile fabbricazione dell'est Europa - abbandonato al bordo della carreggiata, vicino al marciapiede, rappresentando un pericolo concreto per autisti e pedoni, oltre che per tutto il vicinato. Immediata l’allarme lanciato alle forze dell’ordine: sul posto sono intervenuti gli artificieri da Bari, che hanno rimosso l'ordigno senza farlo brillare.

Secondo quanto accertato dagli esperti, la bomba era stata svuotata dell'esplosivo, ma aveva ancora la spoletta dell'innesco, contenente una capsula con la polvere pirica: la granata, quindi, poteva esplodere e provocare danni, anche ingenti, a persone o cose. Indagini in corso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

polizia san severo-4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento