Operazione 'Mari e Monti' nel Foggiano: irregolari 7 aziende su 9, trovati lavoratori impiegati in nero

Due attività sospese e 15 violazioni amministrative per un importo complessivo di oltre 42mila euro. Violazione penale anche in materia di videosorveglianza

Nel corso dell’attività ispettiva programmata dall’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Foggia, nei giorni dal 15 al 19 maggio,  gli ispettori del lavoro hanno effettuato nove accessi ispettivi presso località turistiche dei comuni della Provincia di Foggia.

Da tali controlli sono emerse sette aziende irregolari e sono state riscontrate violazioni che hanno riguardato l’occupazione a “nero” di 11 lavoratori.

Sono stati adottati 2 provvedimenti di sospensione dell’attività imprenditoriale per un totale di €. 4.000,00 in applicazione dell’art. 14 c. 1 del D.l.vo 81/2008 modificato dal D.l.vo n. 106/2009, in quanto è stato accertato l’impiego di personale non risultante dalle scritture obbligatorie in misura pari o superiore al 20% del totale dei lavoratori regolarmente occupati.

Nel complesso sono state comminate15 violazioni amministrative per un importo complessivo pari a 42.300 euro.

Le sanzioni amministrative sono quelle relative alle maxi sanzioni per i lavoratori trovati senza regolare assunzione, alle violazioni sull’orario di lavoro, alla regolare tenuta delle scritture obbligatorie.

Inoltre la sempre particolare attenzione dedicata alla tutela della sicurezza nei luoghi di lavoro, materia di primaria importanza, ha portato alla contestazione nei confronti di tutte le 7 aziende di una violazione penale in materia di videosorveglianza per un importo di €.1.549,00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Testimonianza choc, la compagna del 38enne ucciso: "E' stato il bambino". Giornalista costretto a cancellare immagini

Torna su
FoggiaToday è in caricamento