rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca

Carne infetta venduta come pregiata: blitz dei NAS da Perugia a Foggia

Nell’ambito dell’operazione Lio sono stati smascherati anche 6 medici delle ASL di Perugia, Arezzo, l’Aquila, Foggia, Matera e Potenza che falsificavano i passaporti e le marche auricolari

Anche la provincia di Foggia è stata oggetto dell’operazione Lio dei carabinieri dei NAS e dell’Arma territoriale che questa mattina ha portato a 80 provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria in ventuno province di 11 regioni: Abruzzo, Toscana, Umbria, Piemonte, Lazio, Puglia, Lombardia, Basilicata, Veneto, Emilia Romagna, Campania.

300 carabinieri hanno portato a termine un’indagine portata avanti dal 2011 dai militari del NAS di Perugia e dalla locale procura durante la quale si è scoperto un traffico illecito di bovini colpiti da gravi malattie, alcune delle quali trasmissibili all’uomo. Due aziende avrebbero fatto da intermediari per la macellazione degli animali nati al Sud e nelle Isole, mentre agricoltori e medici veterinari permesso di eludere i controlli sanitari. Ragione che ha portato al sequestro di 4 aziende e all’abbattimento di 500 bovini, per un valore di 2,5 milioni di euro.

Nella seconda fase delle indagini sono stati smascherati tre autotrasportatori, 56 allevatori e 6 medici delle ASL di Perugia, Arezzo, l’Aquila, Foggia, Matera e Potenza che falsificavano i passaporti e le marche auricolari, e sequestrati bovini per un valore di 2 milioni di euro. 78 in tutto i decreti di perquisizione e sequestro nelle province di Arezzo, Bari, Avellino, Foggia, Latina, Lodi, L’Aquila, Perugia, Padova, Matera, Pistoia, Ravenna, Potenza, Urbino, Pesaro, Siena, Viterbo, Torino, Verona, Terni, Rieti

Sul caso si è espresso il ministro delle politiche Agricole alimentari e forestali Maurizio Martina: “Messo fine ad un inquietante sistema di contraffazione della carne. La tutela dei consumatori e dei produttori onesti è una priorità assoluta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carne infetta venduta come pregiata: blitz dei NAS da Perugia a Foggia

FoggiaToday è in caricamento