Cronaca

Operazione "Clessidra": sono ancora in corso gli interrogatori di garanzia

Il sostituto procuratore Alessio Marangelli sta interrogando gli arrestati con detenzione in carcere. Avrebbero favorito imprese locali e pilotato dieci appalti

Sono cominciati questa mattina gli interrogatori di alcuni dei 23 arrestati nel blitz dei presunti appalti pilotati dagli amministratori di Peschici, denominato "Clessidra".

Sono in corso gli interrogatori di garanzia effettuati dal sostituto procuratore, Alessio Marangelli, soltanto sugli undici a cui è stata disposta la detenzione in carcere: il sindaco Domenico Vecera, l'assessore comunale Michele Vecera, il conislgiere comunale Giovanni Corso, il responsabile del settore tecnico Massimo D'Adduzio, il comandante della polizia municipale Vincenzo Losito e gli imprenditori Del Buono, Caputo, Martella, Tavaglione, Giovanni ed Emanuele De Nittis.

Secondo l'accusa sarebbero state favorite alcune imprese locali e pilotati circa dieci appalti, compreso quello di un'alluvione inventata e mai esistita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione "Clessidra": sono ancora in corso gli interrogatori di garanzia

FoggiaToday è in caricamento