Agguato a Roberto Sinesi, il boss operato agli Ospedali Riuniti: è fuori pericolo

L’uomo, esponente di spicco della criminalità organizzata, è stato operato a Foggia, senza bisogno di trasferimenti in cliniche specializzate. Lo stesso è piantonato in ospedale dopo l'arresto dello scorso 9 settembre

Il luogo dell'agguato

Estratto il proiettile fermo a pochi millimetri dal cuore, si può definire ormai fuori pericolo il boss Roberto Sinesi, ferito in un agguato messo a segno la scorsa settimana in via San Giovanni Bosco, al quartiere Candelaro, a Foggia.

L’uomo, esponente di spicco della criminalità organizzata e ritenuto a capo dell’omonima batteria della Società Foggiana, è stato operato a Foggia, senza bisogno di trasferimenti in cliniche specializzate. L’intervento è riuscito; al momento il boss è ancora in prognosi riservata, ma è ufficialmente fuori pericolo.

Lo stesso è piantonato in ospedale: lo scorso venerdì 9 settembre, infatti, è stato dichiarato nuovamente in stato di arresto, insieme ad altri complici, con le accuse di estorsione nell’ambito dell’operazione ‘Saturno’ relativa al cosiddetto ‘Racket del Pomodoro’. Le indagini sull’agguato a Sinesi sono coordinate dagli inquirenti della Direzione Distrettuale Antimafia di Bari, competente in materia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento