Omicidio a Pergine, immobiliarista uccide ex moglie: vittima è 35enne foggiana

Carmela Morlino, 35enne di Foggia, è stata uccisa a coltellate davanti ai propri figli, dall'immobiliarista di Trento, Marco Quarta. L'omicidio a Zivignano, frazione di Pergine

Il luogo dell'omicidio

E’ caccia a Marco Quarta, l’agente immobiliare di Trento che ieri sera ha ucciso l’ex moglie a coltellate davanti ai figli di 4 e 7 anni. La vittima, Carmela Morlino, di Foggia, aveva 35 anni e viveva a Zivignano, frazione di Pergine. Polizia e carabinieri sono alla ricerca di Quarta, dall’estate scorsa agli arresti domiciliari a Sant’Orsola, proprio per violenze commesse tra le mura domestiche.

ARRESTATO MARCO QUARTA

Tra i due la relazione era da tempo incrinata, tant’è che la donna aveva confidato alle amiche di sentirsi perseguitata. Quarta avrebbe chiesto alla ex compagna di uscire dalla porta, forse per parlare, ma l’ha accoltellata sull’uscio di casa.

FIACCOLATA PER CARMELA MORLINO

Sei i colpi mortali. I bambini – sotto choc – sono fuggiti e si sono rifugiati da una vicina di casa, che ha chiamato le forze dell’ordine e il 118. L'uomo è titolare di un’agenzia immobiliare.

CONDANNATO MARCO QUARTA


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento