Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Omicidio a Pergine, immobiliarista uccide ex moglie: vittima è 35enne foggiana

Carmela Morlino, 35enne di Foggia, è stata uccisa a coltellate davanti ai propri figli, dall'immobiliarista di Trento, Marco Quarta. L'omicidio a Zivignano, frazione di Pergine

E’ caccia a Marco Quarta, l’agente immobiliare di Trento che ieri sera ha ucciso l’ex moglie a coltellate davanti ai figli di 4 e 7 anni. La vittima, Carmela Morlino, di Foggia, aveva 35 anni e viveva a Zivignano, frazione di Pergine. Polizia e carabinieri sono alla ricerca di Quarta, dall’estate scorsa agli arresti domiciliari a Sant’Orsola, proprio per violenze commesse tra le mura domestiche.

ARRESTATO MARCO QUARTA

Tra i due la relazione era da tempo incrinata, tant’è che la donna aveva confidato alle amiche di sentirsi perseguitata. Quarta avrebbe chiesto alla ex compagna di uscire dalla porta, forse per parlare, ma l’ha accoltellata sull’uscio di casa.

FIACCOLATA PER CARMELA MORLINO

Sei i colpi mortali. I bambini – sotto choc – sono fuggiti e si sono rifugiati da una vicina di casa, che ha chiamato le forze dell’ordine e il 118. L'uomo è titolare di un’agenzia immobiliare.

CONDANNATO MARCO QUARTA


Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Pergine, immobiliarista uccide ex moglie: vittima è 35enne foggiana

FoggiaToday è in caricamento