Sangue in strada, omicidio a Trinitapoli: 43enne freddato con tre colpi di arma da fuoco

La vittima è Giuseppe Lafranceschina, pregiudicato del posto, cugino di Giuseppe Gallone, ritenuto a capo del clan Carbone - Gallone. Sul posto, insieme al medico legale, anche i carabinieri per i rilievi del caso

Il luogo dell'omicidio

Omicidio poco fa, a Trinitapoli, dove un uomo di 43 anni è stato ucciso alla periferia della cittadina della provincia Bat (ma territorialmente sotto il controllo delle forze dell'ordine di Cerignola).

La vittima è Giuseppe Lafranceschina, pregiudicato del posto e cugino di Giuseppe Gallone, ritenuto a capo del clan Carbone - Gallone. Al momento dell'agguato era a bordo del suo scooter. 

Il fatto è successo poco dopo le 18, quando il killer (o più di uno) avrebbe colpito con almeno tre colpi di arma da fuoco la vittima, morta sul colpo. Sul posto, insieme al medico legale, anche i carabinieri per i rilievi tecnici e per avviare le indagini del caso. L'omicidio quindi si inserisce nella scia di sangue che sta macchiando la città di Trinitapoli, dove è in corso una cruenta guerra di mafia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aggiornato alle 20.01

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla A14 nel Foggiano: morto intrappolato tra le fiamme il conducente di un camion

  • Omicidio a Cerignola: uccisa donna di 41 anni in via Fabriano, il marito il principale indiziato del delitto

  • Il tuffo in mare, il malore e la morte: annega a Vieste Rossano Cochis, braccio destro di Vallanzasca detto 'Nanu'

  • Ultima ora: 12 arresti nell'operazione 'Turn-over'. Sgominato traffico di droga, metodi mafiosi e armi a Trinitapoli

  • Morsa da un rettile mentre è al lavoro nei campi. Corsa in ospedale per una giovane bracciante: "Era sopraffatta dal dolore"

  • Assalto paramilitare al blindato portavalori della Cosmopol: sgominata la banda, arresti anche nel Foggiano

Torna su
FoggiaToday è in caricamento