rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Omicidio a Trinitapoli: ucciso noto pregiudicato di un clan, gravemente ferito un 49enne

Ucciso Pietro De Rosa, noto pregiudicato dell'omonimo clan del posto. Ferito gravemente e trasportato al nosocomio di Barletta un 49enne. Sul posto il Nucleo Investigativo dei carabinieri

Un morto e un ferito grave: è questo il bilancio della sparatoria avvenuta questa mattina in via dell'Aia a Trinitapoli. La dinamica del gravissimo episodio non è ancora chiara ed è al vaglio del Nucleo Investigativo dei carabinieri.

Chi era Pietro De Rosa

Secondo le primissime informazioni la vittima - colpita a morte in testa - è Pietro De Rosa, noto pregiudicato di 42 anni appartanente a un clan del posto, mentre il ferito (Luigi Muriglio), trasportato al pronto soccorso del nosocomio di Barletta, è stato raggiunto da almeno sette  colpi d'arma da fuoco, che lo hanno colpito all'addome e ad una spalla. Anche la sua auto, una Fiat Croma Blu, risulterebbe crivellata di colpi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Trinitapoli: ucciso noto pregiudicato di un clan, gravemente ferito un 49enne

FoggiaToday è in caricamento