menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Sangue ad Orta Nova, donna uccisa con un'arma da taglio: portato in caserma l'assassino

La vittima è Tiziana Gentile, 48enne del posto. Sul posto, insieme al medico legale, i carabinieri incaricati delle indagini del caso

Sangue ad Orta Nova, dove questo pomeriggio si è consumato il femminicidio di una donna. La vittima è Tiziana Gentile, 48enne del posto, bracciante agricola, sposata con due figli.

Gli aggiornamenti sull'omicidio di Gentile

Il fatto è successo in via Sergente Maggiore La Bellarte, alla periferia nord del paese dei cinque reali siti. Sul posto, insieme al medico legale, sono giunti i carabinieri incaricati delle indagini del caso. 

A far scattare l'allarme sono stati i vicini dopo aver udito delle urla provenire dall'appartamento della donna, ferita a morte con un'arma da taglio. 

I militari dell'Arma sono chiusi nel più stretto riserbo. Stando ad alcune informazioni trapelate un uomo sarebbe stato portato in caserma.

Aggiornato alle 19.26

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento