Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca San Severo / Via Taranto

Omicidio a San Severo, ucciso Giuseppe Anastasio

Nel 2002 sparò ad un uomo e un proiettile vagante colpì e uccise Stella Costa, bambina di 12 anni. L'omicidio nella notte in via Taranto

Omicidio nella notte a San Severo. Intorno alle 4 ignoti hanno assassinato a colpi di pistola calibro 7.65 Giuseppe Anastasio, pregiudicato del luogo colpito alla testa e all'addome. Sono in corso le indagini dei carabinieri della compagnia di San Severo e Nucleo Investigativo di Foggia, che hanno già ascoltato parenti e amici e stanno verificando la presenza in zona di telecamere.

L'OMICIDIO DI STELLA COSTA

Il 33enne era noto alle forze dell’ordine per aver ucciso per sbaglio una bambina di appena 12 anni. Era il 18 giugno del 2002 quando l’allora 18enne sparò alcuni colpi di pistola contro un uomo ma un proiettile vagante raggiunse la povera piccola. Per quell'omicidio, Anastasio fu condannato l’anno successivo a 12 anni di reclusione con il rito abbreviato.

'U iatton, soprannome di Anastasio, nell'agosto del 2014 fu arrestato a bordo piscina in un camping di Foce Varano. Si era reso irreperibile per via di una condanna per i reati di detenzione di spaccio di stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a San Severo, ucciso Giuseppe Anastasio

FoggiaToday è in caricamento